termini e condizioni

Sommario

  1. Cos’è Vimove?
  2. Il tuo account e gli obblighi
  3. Creazione ed esecuzione di una campagna
  4. Obblighi legali dei proprietari della campagna
  5. Sostenere una campagna
  6. Il sistema di co-produzione di Vimove
  7. Il ruolo di Vimove
  8. Tasse e tasse
  9. La nostra proprietà intellettuale
  10. La tua proprietà intellettuale
  11. Come segnalare il copyright e coperto altri problemi di proprietà intellettuale
  12. I diritti di Indiegogo relativi agli account utente; fine
  13. Servizi di pagamento
  14. Interruzioni e manutenzione del sistema
  15. Invio di idee non richieste
  16. indennità
  17. Nessuna garanzia
  18. Disclaimer di responsabilità
  19. disconoscimento
  20. Rinuncia e rilascio
  21. Le controversie legali verranno gestite a Roma, Italia
  22. Risoluzione delle controversie, arbitrato e rinuncia ad azioni di classe
  23. definizioni
  24. Accordo completo tra te e noi
  25. varie

Benvenuto in Vimove! Vimove è una piattaforma e un marchio registrato di Visualazer Srl. Utilizzando questo Sito e i Servizi, oltre a eventuali Politiche Aggiuntive applicabili a particolari caratteristiche, contenuti e funzionalità dei Servizi (incorporati nei Termini per riferimento), offerti da Visualazer Srl, gli Utenti accettano di essere vincolati dalle presenti Condizioni.

ACCORDO DI ARBITRATO. ACCETTANDO I PRESENTI TERMINI, l’utente accetta di risolvere le controversie con VISUALAZER SRL mediante un arbitrato vincolante (e in rarissime eccezioni, non in tribunale), E GLI UTENTI a rinunciare a singoli diritti di partecipazione nel class action (come dettagliato nella RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE, ARBITRATO E RINUNCIA DI AZIONE DI CLASSE NELLA SEZIONE SUCCESSIVA NUMERO 20).

Visualazer Srl può modificare i Termini in qualsiasi momento a sua esclusiva discrezione pubblicando una versione rivista dei Termini. A meno che non chiariamo diversamente, l’accesso o l’uso continuato dei Servizi dopo la data effettiva dei Termini modificati costituisce l’accettazione dei Termini modificati. Se apportiamo modifiche sostanziali ai presenti Termini, informeremo gli Utenti inviando un’email, inviando un avviso tramite i Servizi o qualsiasi altro strumento e luogo appropriato.

Politiche aggiuntive

Le seguenti politiche e linee guida sono incorporate nei Termini per riferimento.

  1. Obblighi aggiuntivi dei venditori di prodotti nel marketplace
  2. Centro assistenza
  3. Linee guida della comunità
  4. Informativa sulla privacy di Vimove
  5. Politica sui cookie di Vimove
  • Cos’è Vimove?
  1. Vimove è una piattaforma di crowdfunding online di proprietà di Visualzer Srl, che consente agli utenti di raccogliere fondi per le proprie campagne e a terzi di contribuire alle campagne di altri. Vimove è la prima piattaforma di crowdfunding basata su royalty per la produzione di progetti video online e artistici.

Chiunque può registrarsi a Vimove e lanciare un nuovo progetto. La comunità deciderà se supportare il progetto o meno. Una volta che sei diventato un coproduttore, ricevi delle royalties sui possibili guadagni futuri. La percentuale si possibile guadagno si basa sul supporto che hai dato. Vimove non garantisce alcun ritorno ecnomomico, ma si impegna a cercare di vendere i contenuti caricati sulla propria piattaforma a terze parti.

Una volta che il video è stato coprodotto e la produzione è completata, i creatori caricano il contenuto esclusivamente su Vimove.

I coproduttori hanno libero accesso ai contenuti. Mentre tutti gli altri utenti che non hanno sostenuto il contenuto nella sua fase di produzione devono sbloccare le visualizzazioni acquistando un ticket, il cuoi prezzo viene indicato dal cretore durante la creazione della campagna.

I Servizi non comprendono l’offerta o la vendita di titoli (come tale termine è definito nel Securities Act del 1933), e Visualazer Srl. non è un broker-dealer o un membro della Financial Industry Regulatory Authority.

  • Il tuo account e gli obblighi
  1. I sostenitori sono invitati a valutare attentamente il progetto proposto, scegliendo in piena autonomia se e come supportarlo; in particolare, i sostenitori dovranno verificare esattamente le proposte, l’esistenza di premi o contro-reclami, l’idoneità del numero di partecipazioni offerte in relazione al budget richiesto, i termini e le condizioni del progetto. Inoltre, tutti i sostenitori sono invitati a partecipare alle attività della comunità, condividendo idee, considerazioni e commenti su ciascun progetto proposto.

L’adeguatezza del numero di partecipazioni offerte in relazione al budget richiesto. Inoltre, tutti i sostenitori sono invitati a partecipare alle attività della comunità, condividendo idee, valutazioni e commenti su ciascun progetto proposto.

  1. Nessuna relazione viene creata tra Vimove e i sostenitori, ma solo tra i sostenitori e gli autori del progetto. L’esecuzione di un prestito o di un supporto economico implica una piena e completa accettazione dei termini e delle condizioni offerti dall’autore del progetto.
  1. Vi concediamo una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile e revocabile per utilizzare il nostro servizio, soggetto a termini ed in particolar modo alle seguenti condizioni
    1. Sei responsabile per il tuo account. Per utilizzare molti dei servizi è necessario registrarsi e creare un account con nome utente e password. È necessario fornire le informazioni necessarie per mantenere tutte le informazioni accurate e complete. Non puoi impersonare nessun altro, scegliere un nome utente che possa offendere qualcuno o violare diritti individuali. Se lo fai, potremmo cancellare il tuo account. Sei l’unico responsabile per il mantenimento della riservatezza del tuo account e per tutte le attività associate o che si verificano nel tuo account. Se sospetti o scopri un utilizzo non autorizzato del tuo account, devi avvisare immediatamente Vimove contattandoci a support@vimove.io. Nella misura consentita dalla legge applicabile, non siamo responsabili per eventuali perdite o danni derivanti dall’inosservanza dei suddetti requisiti o dall’utilizzo del tuo account con o senza la tua conoscenza.
    1. Cancellare il tuo account. Puoi inviare una richiesta per eliminare il tuo account contattandoci a support@vimove.io, ma questo non cancellerà automaticamente i tutti i contenuti dell’utente. Potremmo aver bisogno di conservare determinate informazioni come richiesto dalla legge o come necessario per i nostri legittimi scopi commerciali. Tutte le disposizioni di questi Termini sopravvivono alla cessazione di un account, inclusi i nostri diritti sui Contenuti dell’utente.
    1. Devi avere 18 anni. Devi avere almeno 18 anni per registrarti per un account e utilizzare i nostri Servizi. Al di fuori dello Spazio economico europeo (“SEE”), i minori di età compresa tra 13 e 18 anni possono utilizzare i nostri servizi solo tramite un conto di proprietà di un genitore o di un tutore legale in cui il genitore ha fornito il consenso affermativo e sotto la sua supervisione diretta. I minori di 16 anni residenti nel SEE non possono accedere al Sito o utilizzare i Servizi. Sei responsabile per qualsiasi attività dell’account condotta da un minore sul tuo account.
    1. Rispetta la legge e le nostre politiche. L’utente non può intraprendere alcuna azione che violi la legge, infranga o violi i diritti di chiunque altro, o violi gli accordi o gli obblighi legali che ha nei confronti di chiunque. L’utente non può offrire alcuna ricompensa che sia illegale, violare le politiche, le regole o le linee guida di Vimove o violare alcuna legge, statuto, ordinanza o regolamento applicabile.
    1. Sii sincero e onesto intellettualmente. Non pubblicare informazioni che tu sai essere false, fuorvianti o imprecise. Non fare nulla di ingannevole o fraudolento.
    1. Rispetta i diritti degli altri. Non puoi minacciare, abusare, molestare, diffamare o comportarti in modo diffamatorio, torvo, osceno, profano o invasivo della privacy di un’altra persona.
    1. Evita spam e comunicazioni non richieste. Non è consentito distribuire materiale pubblicitario o promozionale non richiesto o non autorizzato, posta indesiderata, spam o catene di Sant’Antonio. Non eseguire mailing list, listservs o qualsiasi tipo di auto-responder o spam su o attraverso il Sito.
    1. Rispetta la proprietà degli altri. L’utente non può distribuire virus software o qualsiasi altra cosa progettata per interferire con (1) la corretta funzione di qualsiasi software, hardware o apparecchiatura sul Sito o (2) l’uso del Sito da parte di qualsiasi altro Utente. Non è possibile accedere al nostro sito o ai nostri servizi se vi abbiamo proibito di farlo.
    1. Non intraprendere attività che influenzano il funzionamento del sito. Non è possibile aggirare le misure che sono state messe in atto per proteggere i Servizi, intraprendere azioni per ottenere accesso non autorizzato a qualsiasi sistema, dati, password o altre informazioni o servizi di Vimove o degli utenti, reverse engineer o smontare qualsiasi aspetto dei Servizi. per accedere a qualsiasi informazione sottostante, o utilizzare qualsiasi tipo di software per “strisciare” o “spider” qualsiasi parte del sito.
    1. Rispetta la privacy. Quando si utilizzano i Servizi o si crea una Campagna, è possibile ricevere informazioni su altri Utenti, incluse informazioni personali (“PII”) come nomi, indirizzi e-mail e indirizzi fisici. Queste informazioni sono fornite esclusivamente allo scopo di soddisfare le ricompense applicabili per la Campagna, se presenti, e/o applicabili ad altri Servizi e non possono essere utilizzate per altri scopi, incluso il marketing cross-promozionale, senza il consenso separato e verificabile da parte dell’Utente. Tu conserverai i registri di tutti questi consensi in modo che siano verificabili.

Al fine di consentire lo svolgimento regolare delle attività di raccolta fondi su Vimove, in alcuni casi sarà richiesta la documentazione per procedere con l’audit Antiriciclaggio come richiesto dalla normativa vigente. Gli istituti di pagamento coinvolti sono responsabili della corretta verifica dei profili e della conservazione della documentazione

I pagamenti da parte dei sostenitori vengono effettuati tramite prestatori di servizi di pagamento regolarmente autorizzati sulla base delle normative vigenti; dove sono disponibili diversi manager, la scelta spetterà al sostenitore.
I gestori trasferiscono gli importi ricevuti al Creatore al netto delle loro commissioni per il servizio di pagamento. Alcuni fornitori di servizi di pagamento forniscono direttamente e automaticamente le commissioni dovute dal Creatore a Vimove e li trasferiscono direttamente a Vimove in nome e per conto del Gestore.
Vimove collabora con i fornitori di servizi di pagamento solo nella raccolta di informazioni e documenti necessari per l’identificazione e richiesti dalla legislazione antiriciclaggio, ma la responsabilità della gestione dei servizi di pagamento è esclusivamente dell’operatore. Per utilizzare i servizi di pagamento (e trasferire il denaro raccolto con Stripe) è essenziale fornire le informazioni e i documenti richiesti dall’operatore e superare i controlli antiriciclaggio; tra i documenti da fornire all’operatore e aggiornati al seguente link, attraverso gli strumenti forniti da Vimove e tramite l’email (support@vimove.io), ci sono:

Per le persone fisiche:

  • documento bancario ufficiale (ad es. estratto conto o lo screenshot dell homebanking in cui vengono mostrati: logo bancario, iban e titolare del conto)
  • documento d’identità valido (carta d’identità o passaporto a colori). Se si tratta di un cittadino residente al di fuori dell’area UE, è richiesto un secondo documento di identità valido;

per le aziende:

  • visura della camera di commercio aggiornata;
  • una descrizione dell’attività della società (atto di costituzione);
  • lo statuto sociale con una dichiarazione dell’organo amministrativo che conferma che si tratta dell’ultima versione dello statuto;
  • prova dell’identità dell’amministratore unico o dell’amministratore delegato, come previsto per i singoli;
  • eventuali documenti di identità degli azionisti con > 25% della società;
  • documento ufficiale bancario (ad es. estratto conto o screenshot di
  • homebanking in cui vengono mostrati: logo della banca, iban, titolare del conto – società)

per altre organizzazioni (associazioni, ONG, club, ecc.):

  • una descrizione dell’attività dell’organizzazione;
  • una copia dell’atto costitutivo e dello statuto firmato e timbrato;
  • il codice fiscale dell’organizzazione, dove è stato assegnato;
  • verbale della riunione recente (massimo 6 mesi) firmato;
  • lo statuto dell’organizzazione con una dichiarazione dell’organo amministrativo che conferma che si tratta dell’ultima versione dello statuto;
  • prova dell’identità come intesa per gli individui.
  • documento ufficiale bancario (ad es. estratto conto o screenshot di homebanking in cui vengono copiati: logo bancario, iban, titolare del conto – l’associazione).
  • Creazione ed esecuzione di una campagna
  1. Il Creatore si impegna a conservare diligentemente le credenziali di accesso e a eseguire il backup di tutti i contenuti caricati. Per questo motivo, il creatore esonera Vimove da ogni responsabilità a tale riguardo (esemplificativa e non rigorosa, per violazione di credenziali, accesso non autorizzato, estrazione non autorizzata di dati e informazioni, alterazione di dati o informazioni, blackout di pagine Web, ecc.). In ogni caso, Vimove è autorizzato a memorizzare i log di navigazione in conformità con la sua Informativa sulla privacy.
  1. Tutti i Creatori sono responsabili per l’uso di dati personali e / o sensibili dei sostenitori di cui saranno in possesso.

Durante la fase di fundraising, il creatore del contnuto sarà in possesso di informazioni quali nome, cognome, indirizzo e-mail, indirizzo (quali altri dati devono dare) di ogni singolo co-produttore. Accettando le presenti Condizioni d’uso, il Creatore indennizza espressamente Visualazer Srl, in qualità di proprietario e gestore della piattaforma www.vimove.io, da qualsiasi violazione o uso improprio di tali dati e informazioni, o laddove siano utilizzati per estranei e / o scopi illegali in relazione alle “Condizioni d’uso” e ai “Termini e condizioni del contratto tra coproduttori e Creatori”, assumendosi la totale responsabilità in materia civile e penale derivanti dall’uso illecito e improprio di tali informazioni.

  1. Per tutti i progetti proposti secondo le modalità previste dalla piattaforma, il Creatore si impegna a soddisfare tutti gli obblighi fiscali e a confrontarsi con il suo contabile per verificare la rilevanza fiscale delle coproduzioni raccolte.

    Ogni adempimento contabile, fiscale e amministrativo relativo al supporto economico, agli abbonamenti ricevuti e di qualsivoglia natura economica è di esclusiva competenza e responsabilità del Creatore, che pertanto provvederà tempestivamente a fatture, dichiarazioni, certificazioni e quant’altro richiesto dalla normativa vigente.
  1. Elenco di categorie di progetto che non sono accettate su Vimove

    Il Progetto non potrà in alcun modo offrire la vendita, la locazione, la donazione, l’intermediazione o comunque servizi di alcun tipo nei seguenti settori:
  • sostanze stupefacenti
  • gioco d’azzardo o scommesse
  • tabacchi e sigarette
  • armi di ogni tipo ed accessori relativi
  • prodotti o servizi pornografici o sessuali
  • farmaci non da banco
  • azioni, obbligazioni, valute, strumenti finanziari o titoli di qualsiasi tipo
  • prodotti o servizi idonei a violare la legge o provvedimenti regolamentari o amministrativi
  • prodotti o servizi pericolosi
  • prodotti o servizi che violino proprietà intellettuale di terzi
  • prodotti o servizi la cui distribuzione è soggetta a licenze o autorizzazioni amministrative di qualsiasi tipo
  1. Quando tu, come proprietario della campagna, crei lanci un progetto sul sito e chiedi contributi, capisci che stai stipulando accordi legali separati sia con Vimove sia con i contributori e si applicano le seguenti regole (in aggiunta a tutti gli altri termini e politiche addizionali).
    1. Commissioni di servizio. I proprietari delle campagne pagano una commissione di servizio ( va linkato al doc ) come parte dei contributi che generano (le “Commissioni di servizio”). Le Commissioni di servizio sono efficaci alla data in cui vengono pubblicate e possono essere aggiornate di volta in volta. I costi di servizio verranno addebitati alla tariffa corrente. In connessione con i contributi dei contributori, i proprietari della campagna nominano Vimove come agente proprietario della campagna e limitato al solo scopo di ricevere, detenere e regolare i pagamenti a tale proprietario della campagna. In qualità di agente della campagna, la ricevuta relativa alle Contribuzioni ricevute da Vimove per conto del proprietario della campagna è uguale alla ricevuta dei contributi direttamente da un proprietario della campagna. ( non si capisce manco in inglese )
    1. Diritto di trattenere i fondi. I proprietari della campagna non dovrebbero presumere che riceveranno contributi destinati per una campagna. L’erogazione di contributi a un proprietario della campagna può essere ritardata o trattenuta nella sua interezza per una serie di motivi, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, rimborsi, controversie di addebito, frode, violazione dei Termini d’Uso o qualsiasi altra politica o altra situazione in cui Vimove determina che i Contributi non devono essere erogati a sua esclusiva discrezione. I contributi possono essere utilizzati anche per rimborsare Vimove per eventuali riaddebiti e rimborsi sostenuti da Vimove per una campagna. Vimove può anche richiedere il rimborso da un Proprietario della Campagna con qualsiasi altro mezzo legale, incluso l’utilizzo di servizi di riscossione di terze parti.
    1. Rimborsi. Vimove offre un rimborso limitato ai contributori in conformità con la nostra politica di rimborso. I rimborsi al di fuori della nostra politica di rimborso (bisogna linkare il doc) devono essere gestiti dal proprietario della campagna e Vimove non ha alcun obbligo di fornire rimborsi o di essere coinvolto in controversie tra un proprietario della campagna e un collaboratore, coproduttore o altra figura di qualsivoglia natura. Vimove si riserva il diritto di chiudere l’Account utente e rimuovere Campagne per qualsiasi abuso della Politica di rimborso (bisogna linkare il doc).
  1. Obblighi legali dei proprietari della campagna
    In qualità di proprietario della campagna, stai stipulando un accordo legale con un collaboratore quando effettui un contributo alla tua campagna, che include i seguenti obblighi (oltre a tutti gli altri termini e condizioni aggiuntive):

    1. Fare in buona fede gli sforzi per soddisfare i vantaggi associati a una campagna e consegnare il progetto nei tempi comunicati ai contributori.
    2. Comunicare immediatamente ai collaboratori se ci sono ostacoli o ritardi.
    3. Una volta che inizi a ricevere i primi contributi, non puoi interrompere la tua campagna. Pena il rimborso a tutti i tuoi co-produttori e l’addebito dei costi di transazione per ridistribuire il denaro.
    4. Se interrompi la pubblicazione di una campagna prima che raggiunga il suo obiettivo e, dopo che hai già raccolto denaro, questo verrà restituito ai co-produttori e dovrai coprire i costi delle commissioni delle transazioni più qualsiasi altro costo correlato.
    5. I creatori devono impostare una percentuale di Royalties sui diritti d’autore da vendere ai coproduttori in cambio del loro sostegno.
    6. Quando lanci un progetto su Vimove, accetti di caricare i tuoi contenuti esclusivamente sulla piattaforma di Vimove per un periodo di tempo stabilito in anticipo tra quelli proposti da Vimove. Inoltre, accettando di mantenere i contenuti caricati su Vimove solo per il tempo che ritieni migliore tra quello proposto da Vimove in relazione al tuo goal finale, Il creatore conferisce a Vimove tutti i tipi di poteri per gestire il contenuto e massimizzare i risultati per raggiungere la missione di Vimove. controlla qui i nostri contratti di esclusiva ( linka ).
    7. Rispondere tempestivamente e veritiere a tutte le domande poste loro dai contributori.
    8. Fornire aggiornamenti sostanziali e di qualità almeno una volta al mese ai contributori.
    9. Se hai ricevuto i contributi dalla tua campagna, emetti rimborsi ai contributori se non puoi consegnare il prodotto per il quale hai ricevuto supporto.
    10. Rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili nell’uso dei Contributi e nella consegna delle royalties e / o ricompense.
      Rispettare gli obblighi del controllore dei dati SEE. In qualità di proprietario della campagna, tu (e Vimove) svolgerai in modo indipendente tutti i doveri richiesti dai responsabili del trattamento ai sensi della legge applicabile sulla protezione dei dati del SEE (tale normativa includerà, ma non si limiterà a, il regolamento UE sulla protezione dei dati personali (regolamento (UE) 2016 / 679) (“GDPR”); (iii) la direttiva UE sulla privacy elettronica (direttiva 2002/58 / CE), comprese le successive variazioni, come il regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al rispetto della vita privata e protezione dei dati personali nelle comunicazioni elettroniche e che abroga la direttiva 2002/58 / CE (“regolamento e-privacy”), se emanata).
    1. I doveri del responsabile del trattamento includono:
      1. Determinazione e qualificazione delle basi legali o basi necessarie per la raccolta o l’elaborazione di informazioni personali;
      2. Gestione e segnalazione di incidenti di sicurezza;
      3. trasferimenti;
      4. Stipulare contratti solo con processori di dati che forniscono protezioni adeguate per i dati personali e includendo un linguaggio contrattuale appropriato;
      5. Mantenimento delle registrazioni delle attività di elaborazione dei dati;
      6. Entrare in contratti solo con processori di dati che forniscono protezioni adeguate
      7. Mantenimento delle registrazioni delle attività di elaborazione dei dati;
      8. Esecuzione di eventuali valutazioni dell’impatto sulla protezione dei dati richieste; e
        Attuazione e mantenimento delle misure richieste ai sensi dell’articolo 32 del GDPR.
  1. Rispondere alle richieste di soggetti dei dati del SEE. Tu e Vimove avrete un obbligo indipendente di rispondere a qualsiasi richiesta ricevuta da soggetti dei dati del SEE riguardanti dati personali, inclusi, senza limitazioni, quelli indicati nel Capitolo III del GDPR. La parte che riceve la richiesta è responsabile per rispondere alla richiesta. Il proprietario della campagna e Vimove devono essere ragionevolmente cooperati e assistere con altre richieste, nella misura in cui ciò sia legalmente consentito.
  2. Tieni presente che, in qualità di proprietario della campagna, sei l’unico responsabile per l’adempimento degli obblighi della tua campagna e la consegna delle ricompense e la distribuzione delle royalties. Se non sei in grado di adempiere a questo o ad altri tuoi obblighi legali, potresti essere soggetto ad azioni legali da parte dei tuoi coproduttori.
  • Backing to Campaign


Quando contribuisci a una campagna, comprendi le seguenti regole e termini?

  1. Quando un coproduttore contribuisce a una campagna, il collaboratore comprende che si applicano le seguenti regole e termini (oltre a qualsiasi altra politica aggiuntiva, come menzionato nella precedente sezione Ulteriori politiche e regole (linka)).
  1. Co-produzione volontaria. Tutte le co-produzioni sono fatte volontariamente e a sola discrezione e rischio del co-produttore.
  2. Nessuna garanzia. La data di consegna del video è una stima del proprietario della campagna (non Vimove) e non vi è alcuna garanzia che il proprietario della campagna soddisfi tale deadline consegnando il video o le ricompense stabilite. Vimove non garantisce che i contributi vengano utilizzati come promesso, che i proprietari della campagna forniscano video, vantaggi ecc. O che la campagna raggiunga i propri obiettivi. Vimove inoltre non approva, garantisce, rilascia dichiarazioni o fornisce garanzie in merito alla qualità, sicurezza, moralità o legalità di qualsiasi Campagna, Royalty, Ricompensa o Contributo, o la verità o l’accuratezza dei Contenuti dell’utente pubblicati sui Servizi.
  3. Accesso ai diritti d’autore. I coproduttori acquistano le royalties dei progetti che vogliono sostenere. Questa azione offre la possibilità di partecipare alla condivisione delle possibili entrate economiche future insieme con Vimove e con il Creatore del contenuto, qualora il video che hanno co-prodotto monetizzi.
  4. Rimborso limitato. Vimove offre un rimborso limitato ai coproduttori solo quando la Campagna non sia terminata, il coproduttore non abbia ricevuto alcuna ricompensa (come confermato da Vimove) e il Contributo economico non sia stato inviato al Proprietario della Campagna (si applicano i termini completi della Politica di rimborso ( linka )). Vimove non offre rimborsi al di fuori della propria politica di rimborso. In qualsiasi situazione in cui i rimborsi non sono disponibili secondo la Politica di rimborso, il coproduttore deve contattare direttamente il proprietario della campagna per richiedere un rimborso. Vimove può, a sua discrezione, facilitare le comunicazioni tra un proprietario della campagna e un collaboratore, ma non c’è alcun obbligo a farlo o ad essere coinvolti in qualsiasi modo in qualsiasi controversia.
  1. Comunicazioni tra i proprietari e i coproduttori della campagna. Dopo aver effettuato un Contributo economico ad una campagna, i proprietari della campagna potrebbero dover contattare l’utente per ottenere ulteriori informazioni come l’indirizzo di spedizione, le preferenze specifiche per una ricompensa (ovvero il colore o la taglia di una t-shirt), o chiedere il suo feedback riguardo campagna o la ricompensa. In alcuni casi, per ricevere la ricomepnsa, potrebbe essere necessario fornire le informazioni richieste entro il periodo di tempo prestabilito per assicurarsi di ricevere quanto accordato, altrimenti non sarà soddisfatto l’ordine. I proprietari della campagna non dovrebbero chiedere informazioni non necessarie a soddisfare una ricompensa o la distribuzione delle royalties e non dovrebbero richiedere informazioni personali sensibili come il numero di previdenza sociale o la carta di credito / i dati bancari. Vi preghiamo di contattarci a support@vimove.io se ricevete una richiesta di informazioni che sembra eccessiva.
  2. Le tasse sono sotto la tua responsabilità. I coproduttori e i creatori della campagna sono gli unici responsabili per determinare come trattare i loro contributi, il denaro raccolto e la ricezione di qualsiasi Perk per scopi fiscali.
  • Il sistema di coproduzione di Vimove
  1. Crowdfunding basato su royalty:
    Questo sistema ricompensa i sostenitori con i diritti d’autore. Imposta l’obiettivo, la scadenza (max 90 giorni), una percentuale di royalties e i migliori termini di esclusività in base all’accordo che preferisci. Per poter ripagare i coproduttori qualora un contenuto monetizzasse, tutti gli utenti devono creare un account Stripe. Collega il tuo account Stripe al tuo metodo di pagamento (carta di credito o bonifico bancario) ed inizia ad utilizzare la piattaforma.  Un sistema di pagamento in crypto sarà presto disponibile.

  2. Costi di servizio

Dalla coproduzione:
5% di commissione sull’importo totale raccolto. IVA inclusa
ed un addizionale

1,4% + 0,25€ nel caso di carte di credito europee IVA esclusa

2,9% + 0,25€ nel caso di carte di credito non europee per ogni transazione. IVA esclusa

Dalla distribuzione:
Una commissione del 20% per ogni biglietto venduto sulla piattaforma per sbloccare contenuti esclusivi. IVA esclusa
Una commissione pari al 20% per ogni contenuto esclusivo su Vimove concessa in licenza o venduta a terzi. IVA esclusa

Bisogna aggiungere i limiti e tempi in base ai contratti di esclusiva

Accettando di utilizzare Vimove e il suo modello di crowdfunding, il Creatore accetta di vendere una percentuale di royalties ai suoi sostenitori.
Il creatore deve impostare “Obiettivo”, ovvero il “budget” che desidera raccogliere. Il “Tempo”, che significa per quanto tempo durerà la campagna. “Percentuale di royalties”, la quantità di “partecipazioni” sul progetto che è disposto a condividere con i suoi co-produttori. “Prezzo per il biglietto”, il prezzo che le persone che non hanno coprodotto il contenuto pagheranno per guardarlo. “Numero di ticket” la quantità totale di visualizzazioni disponibili per un determinato contenuto.


Qualora al termine ultimo della campagna il Budget non sia stato raggiunto, il Creatore non ha diritto a nessun pagamento e le sottoscrizioni effettuate diventano inefficaci. Qualora, tuttavia, al termine della Tempistica, il Budget sia stato raggiunto o superato ( solo in futuro quando inseriremo soft cap e hard cap ), il Creatore ha diritto al pagamento delle somme incassate, al netto delle Commissioni di pagamento specificate precedentemente e di una commissione a favore di Vimove pari al 5% IVA inclusa di ogni pagamento.
Se nel frattempo il conto bancario del coproduttore è diventato inefficace, non verrà fornito alcun credito a favore del Creatore, né l’addebito di commissioni a nessuno. Il servizio di pagamento Stripe invierà i promemoria al valore predefinito ogni 2 giorni.

questa cosa va capita su Stripe (il testo che ho copiato era rifertio a Paypa,l che manda un promemoria, ma se poi la persona non carica i soldi mai?)

Con la versione del sito 1.0 dovremo inserire il concetto di Soft Cap e Hard Cap come nelle ICO e di conseguenza cambiare i termini e condizioni, come funziona e il Trust and Safety.

  • Il ruolo di Vimove
  1. Non avalliamo alcun Contenuto degli utenti. Mentre Vimove supporta la creazione di campagne, noi forniamo solo il sito per consentire agli utenti di interagire. Non pre-vagliamo alcuna campagna o avalliamo alcun contenuto utente sul nostro sito.
  2. Potremmo rimuovere i Contenuti dell’utente a nostra discrezione. Se vedi contenuti utente che violano questi termini, faccelo sapere e potremmo rimuoverli. La rimozione di contenuti o la chiusura di account non è un’azione che prendiamo alla leggera e potremmo richiedere un po’ di tempo per indagare e determinare se il Contenuto dell’utente debba essere rimosso. Non comunichiamo le nostre ragioni per rimuovere o mantenere il contenuto dell’utente sul sito.
  3. Non garantiamo vantaggi o rimborsi. I proprietari delle campagne sono gli unici responsabili per la consegna dei vantaggi offerti e offrono i rimborsi al di fuori della nostra politica di rimborso ( linka ).
  4. Non forniamo consulenza fiscale o legale agli utenti. Gli utenti sono gli unici responsabili per determinare in che modo le leggi fiscali o altre leggi si applicano all’esecuzione di una campagna, alla partecipazione a una campagna o all’utilizzo di uno qualsiasi dei servizi.
  5. Non siamo coinvolti in controversie legali tra utenti o terzi. Sebbene possiamo facilitare le discussioni tra utenti che hanno dispute tra loro, Vimove non si assume alcuna responsabilità e non ha alcuna responsabilità per eventuali controversie o violazioni di accordi tra qualsiasi utente, compresi i proprietari di campagne e i collaboratori o i proprietari di campagne e terze parti.
  6. Sei responsabile per le tue campagne, anche se ricevi il nostro aiuto. Vimove può offrire servizi agli utenti, incluso, senza limitazioni, il supporto alla stesura del contenuto della campagna, l’assistenza alla progettazione di Campagne, cercando di aiutare, se possibile, i produttori nelle fasi di pre-produzione, produzione, post-produzione e mettere in cocntatto con fornitori di servizi terzi i proprietari delle campagne. Tali servizi saranno soggetti a un accordo separato tra i proprietari della campagna e Vimove. Anche se aiutiamo con la tua campagna, i proprietari delle campagne, cioè i creatori del contennuto, rimangono gli unici responsabili della campagna e devono rispettare tutti gli obblighi qui presenti come unica parte responsabile per la campagna.
  • Commissioni e tasse
  1. Commissioni di servizio. Non ci sono costi per la creazione di un account sul sito. I proprietari delle campagne pagano una commissione di servizio ( linka ) come parte dei contributi economici che generano. Le Commissioni di servizio sono effettive alla data in cui sono pubblicate e saranno annunciate sulla pagina della Commissione di servizio ( linka ).
  2. Le tasse. Le autorità tributarie possono classificare i Contributi versati a supporto delle campagne come reddito imponibile per il Proprietario della campagna e qualsiasi beneficiario che riceverà fondi direttamente dalla Campagna specifica. Vimove può richiedere il numero di identificazione fiscale (TIN) dei proprietari della campagna e qualsiasi beneficiario in modo da poter comunicare il reddito imponibile alle autorità fiscali competenti. Vimove fornirà ai proprietari della campagna un documento fiscale, se richiesto dalle autorità fiscali competenti ( di che documento si tratta ). Vimove non è in grado di fornire a utenti o terze parti consulenza fiscale e suggerisce che tali Utenti o terzi si consultino con consulenti fiscali di loro scelta.
  • La nostra proprietà intellettuale

  1. Proprietà intellettuale di Vimove. I servizi, i contenuti e i marchi di Vimove sono protetti legalmente in vari modi, tra cui copyright, marchi, marchi di servizio, brevetti, segreti commerciali e altre leggi italiane ed internazionali sulla proprietà intellettuale. Acccettando i termini di utilizzo accetti di rispettare tutti i diritti d’autore e le altre note legali, informazioni e restrizioni contenute in qualsiasi Contenuto, Servizi o Marchio Vimove a cui si accede attraverso il Sito o i Servizi. Accetti di non modificare, tradurre o creare in altro modo opere derivate dei Servizi.
  2. Diritti utente limitati; Licenza per il contenuto di Vimove. Vimove concede una licenza limitata per accedere e utilizzare i Contenuti dell’utente e di Vimove, esclusivamente per l’uso dei Servizi (la licenza è di livello mondiale, non esclusiva, non sublicenziabile, licenza non trasferibile), in conformità con i presenti Termini. Non è consentito riprodurre, ridistribuire, trasmettere, assegnare, vendere, trasmettere, noleggiare, condividere, prestare, modificare, adattare, editare, creare opere derivate, concedere in licenza o altrimenti trasferire o utilizzare qualsiasi Contenuto degli utenti o di Vimove, a meno che non diamo esplicitamente permesso di farlo. Il Contenuto dell’utente e il Contenuto di Vimove sono concessi in licenza e non venduti. (bisogna aggiungere che vengono venduti in esclusiva se si trovasse un accordo con terze parti ). Ci riserviamo il diritto di revocare questa licenza per accedere e utilizzare il Contenuto utente e il Contenuto Vimove a te concessi in qualsiasi momento.
  1. Politica sui marchi Vimove. È possibile utilizzare i marchi Vimove solo in conformità con la nostra politica sui marchi www.vimove.io/brand
  • La tua proprietà intellettuale

  1. Il Contenuto dell’utente rimane di proprietà dell’utente ed è protetto, senza limitazioni, ai sensi delle leggi sul copyright Italiane e straniere e di altre leggi sulla proprietà intellettuale. Quando invii contenuti utente al sito o tramite i servizi, accetti i seguenti termini:
    1. Ci consenti di utilizzare il Contenuto dell’utente. ci concedi un diritto, ESCLUSIVO, irrevocabile, perpetuo, esente da diritti d’autore, in licenza, trasferibile, diritto d’uso, esercizio, commercializzazione e lo sfruttamento dei diritti d’autore, di pubblicità, di marchio commerciale e di database in relazione al Contenuto utente.
    2. stipulare con Visualazer Srl un mandato di ESCLUSIVA a distribuire e vendere il contenuto coprodotto su Vimove, in accordo al contratto scelto durante la fase di lancio della campagna. ( forse dobbiamo spostarlo in un’altra sezione )
    3. trasferire tutta la proprietà intellettuale e il copyright a Vimove per la quantità di tempo impostato durante la creazione della campagna. Dai a Vimove la possibilità di utilizzare i tuoi contenuti per perseguire la missione di Vimove. 
    4. Possiamo apportare modifiche o eliminare il Contenuto dell’utente. Ci concedi il diritto di apportare modifiche, traduzioni, di formattare o altrimenti modificare o eliminare qualsiasi Contenuto utente.
    5. Hai tutti i diritti legali sul Contenuto dell’utente. Dichiari e garantisci che: (1) hai tutte le licenze, i diritti, i consensi e le autorizzazioni necessari per concedere i diritti stabiliti in questi Termini a Vimove in relazione al tuo Contenuto caricato; (2) i Contenuti dell’utente non violano diritti di proprietà intellettuale, diritti proprietari, diritti sulla privacy, riservatezza, diritti di pubblicità o altrimenti violano i presenti Termini o la legge vigente; e (3) non avremo bisogno di ottenere licenze, diritti, consensi o permessi da, o effettuare pagamenti a, terze parti per qualsiasi utilizzo del Contenuto dell’utente o alcuna responsabilità nei confronti di un Utente o di qualsiasi altra parte come risultato di qualsiasi utilizzo o sfruttamento dei Contenuti dell’utente.
      (questo punto e. va rivisto bene)
  • Come segnalare il copyright e coperto altri problemi di proprietà intellettuale

Prendiamo molto seriamente i diritti di proprietà intellettuale. Rispettiamo le leggi sulla proprietà intellettuale e le best practice del settore al fine di mantenere l’integrità del nostro sito e dei nostri servizi. Il Digital Millennium Copyright Act (“DMCA”) stabilisce il sistema legale per segnalare gli avvisi di presunta violazione del copyright e Vimove mantiene politiche riguardanti le rivendicazioni di marchio e violazione di brevetto. Risponderemo ai requisiti stabiliti nella nostra politica sulla proprietà intellettuale ( crea documento ). Ci riserviamo il diritto di eliminare o disabilitare il Contenuto dell’Utente presumibilmente in violazione con le nostre politiche o con le leggi vigenti e di chiudere gli account degli utenti ritenuti trasgressori recidivi (a nostra esclusiva discrezione).

  1. Per presentare una richiesta di violazione del copyright, visita la nostra politica sulla proprietà intellettuale ( da fare  e linkare ) e segui le istruzioni. La politica sulla proprietà intellettuale spiega anche come le campagne possono essere influenzate da un avviso. Risponderemo solo alle richiesta in conformità con la nostra politica sulla proprietà intellettuale.
  • I diritti di Vimove per quanto riguarda gli account utente;

fine

  1. Abbiamo il diritto di monitorare, terminare, sospendere o eliminare qualsiasi utente in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo o senza motivo. È nostra prassi non commentare alcun motivo di risoluzione.
  2. Non avremo alcuna responsabilità nei tuoi confronti o nei confronti di terzi per nessuno dei servizi associati al tuo account o Campagna. In caso di risoluzione, è necessario interrompere l’utilizzo dei Servizi e del Contenuto utente. Tutte le dichiarazioni e le garanzie sopravvivranno alla risoluzione.
  • Servizi di pagamento
    I servizi di elaborazione dei pagamenti con carta di credito per i proprietari della campagna sull’Account sono gestiti da Stripe Inc. ( “Stripe” ) e sono soggetti al Servizio stripe connect, che include i Termini di servizio Stripe (collettivamente, il “Contratto per i servizi Stripe”). In qualità di proprietario della campagna, accetti di essere vincolato dal Contratto per i servizi Stripe. Anche se la stessa potrebbe essere modificata da Stripe di volta in volta. Come condizione per Vimove di permettere ai servizi di elaborazione dei pagamenti con carta di credito attraverso il servizio Stripe, l’utente accetta di fornire a Vimove informazioni accurate e complete su di voi e il vostro business, e autorizza Vimove a condividere tali informazioni con Stripe, così come le informazioni sulle transazioni relative all’utilizzo di servizi di elaborazione dei pagamenti forniti da Stripe. In tutti i casi le commissioni di servizio di tutte le carte di credito standard o altre spese di elaborazione di terze parti si applicano in aggiunta a qualsiasi Commissione e / o commissioni di servizio. Noi non siamo responsabili per l’elaborazione di carte di credito di terzi o servizi di pagamento di terze parti.
  • Interruzioni e manutenzione del sistema

  1. I Servizi potrebbero non essere disponibili per la manutenzione programmata e altri scopi, oppure a causa di interruzioni non pianificate o altri malfunzionamenti. Non siamo responsabili se i Servizi non sono disponibili o se tu perdi dati, informazioni o Contenuti dell’utente per qualsiasi motivo.
  1. Vimove si riserva il diritto di modificare, senza preavviso, il layout, la grafica, le dimensioni e i colori del sito Web e delle pagine in cui è presentato il progetto. Si riserva inoltre il diritto di inserire, aggiungere, modificare e in altro modo gestire liberamente gli spazi di dette pagine, aggiungendo, cancellando, sovrapponendo informazioni, comunicazioni, pubblicità, immagini, banner e qualsiasi contenuto ritenuto appropriato.
    Vimove si impegna a collocare il progetto sul proprio sito Web in condizioni di parità di trattamento con altri progetti che acquistano la stessa classe e tipo di servizi.

  • Presentazioni di idee non richieste

    Siamo sempre lieti di ascoltare i nostri utenti e accogliere i loro commenti o suggerimenti. Tuttavia, le idee inviate potrebbero essere simili o addirittura identiche a quelle inviate da noi o da un altro utente. Quando ci riferiamo a una “submission” in questo paragrafo, intendiamo: qualsiasi presentazione, sottomissione, commento o suggerimento (inclusi, ma non limitati a, idee, prodotti o servizi, know-how, concetti e modifiche suggerite) inviato a noi tramite il Sito o in qualsiasi altro modo su un prodotto o servizio esistente su, o una funzione di, o una proposta di aggiunta, alla piattaforma Vimove (Presentazione delle Idee “). Se ci invii un’idea, accetti quanto segue:

    1. Queste idee non sono confidenziali, non proprietarie e saranno trattate come non riservate e non proprietarie; Gli utenti non devono inviare idee riservate o proprietarie tramite il servizio o altri mezzi come la posta elettronica;
    2. Inviando un’idea, concedi a Vimove una licenza perpetua, irrevocabile, a livello mondiale, non esclusiva (può diventare esclusiva?), esente da diritti, sublicenziabile e trasferibile per utilizzare, riprodurre, distribuire, vendere, sfruttare, le idee in connessione con i Servizi, e per l’attività di Vimove (e dei suoi successori), incluso, senza limitazioni, per promuovere e ridistribuire parte o tutta l’idee proposta (e le relative opere derivate) in qualsiasi formato multimediale e attraverso qualsiasi media canali ora conosciuti o in futuro sviluppati, senza dover procedere ad alcun pagamento o contabilità per l’Utente che fornisce l’idea o altri;
    3. Sebbene apprezziamo le tue idee, non abbiamo l’obbligo di valutare, esaminare o utilizzare qualsiasi idee non richiesta.
  • indennità

  1. Accetti di difendere, indennizzare Vimove, le sue sussidiarie e società affiliate, i loro funzionari, direttori, dipendenti, partner, appaltatori, rappresentanti, agenti e fornitori di terze parti da e contro qualsiasi reclamo, azione legale, causa, danni , obbligazioni, perdite, passività, costi o debiti e spese (comprese le ragionevoli spese legali e costi) e tutte le somme pagate in caso di inadempimento o inadempimento di queste Condizioni (incluso, ma non limitato al mancato adempimento dell’accordo sulle royalty, sulla ricompensa o sul rimborso di un contributo) o la violazione di qualsiasi legge. Ci riserviamo il diritto, a nostre spese, di assumere la difesa e il controllo esclusivi di qualsiasi questione per la quale abbiate accettato di indennizzarci e l’utente accetta di collaborare e collaborare con noi come ragionevolmente richiesto nella difesa o nella risoluzione di tali questioni.

( tradotto dall’inglese non si capisce niente e nemmeno in inglese ) bisogna inserire clausula sull’indennità

  • Nessuna garanzia

VIMOVE NON HA ALCUN OBBLIGO FIDUCIARIO VERSO TUTTI GLI UTENTI. I SERVIZI, IL CONTENUTO DI VIMOVE, IL CONTENUTO DELL’UTENTE E QUALSIASI ALTRO MATERIALE RESI DISPONIBILI O TRAMITE L’UTILIZZO DEI SERVIZI FORNITI “COSÌ COME SONO” E “COME DISPONIBILI” SENZA ALCUNA GARANZIA DI ALCUN TIPO, ESPLICITA O IMPLICITA, COMPRESE, SENZA ALCUN TIPO LIMITAZIONE, GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO, NON VIOLAZIONE O PERFORMANCE. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA AI SENSI DELLA LEGGE APPLICABILE, VIMOVE E LE SUE AFFILIATE, CONCESSORI DI LICENZA, FORNITORI, INSERZIONISTI, SPONSOR E AGENTI, NON RICONOSCONO ALCUNA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA, COMPRESE SENZA LIMITAZIONI, GARANZIE IMPLICITE DI TITOLO, NON VIOLAZIONE, ACCURATEZZA, COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO E QUALSIASI GARANZIA CHE POSSA DERIVARE DAL CORSO DI AFFARI, CORSO DI PERFORMANCE O UTILIZZO DI COMMERCIO. VIMOVE E LE SUE AFFILIATE, CONCESSORI DI LICENZE, FORNITORI, INSERZIONISTI, SPONSOR E AGENTI NON GARANTISCONO CHE IL TUO UTILIZZO DEI SERVIZI SARÀ ININTERROTTO, SENZA ERRORI O SICURO, CHE I DIFETTI SARANNO CORRETTI O CHE I SERVIZI O IL SERVER(S) NEI QUALI I SERVIZI SONO OSPITI O QUALSIASI SERVIZIO DISPONIBILE SU QUALSIASI PIATTAFORMA DI TERZI SIA ESENTE DA VIRUS O ALTRI COMPONENTI DANNOSI. NESSUN PARERE, SUGGERIMENTO O DICHIARAZIONE DI VIMOVE O DEI SUOI ​​AFFILIATI, CONCESSORI DI LICENZE, FORNITORI, PUBBLICITARI, SPONSOR, AGENTI, MEMBRI O VISITATORI, RESI TALI TRAMITE L’USO DEI SERVIZI, O DALL’ USO DI PIATTAFORME DI TERZE PARTI O ALTRIMENTI, POTRA’ CREARE ALCUNA GARANZIA. L’UTILIZZO DEI SERVIZI, INCLUSI, SENZA LIMITAZIONE, QUALSIASI SERVIZIO FORNITO SU QUALSIASI PIATTAFORMA DI TERZI, È INTERAMENTE A PROPRIO RISCHIO.

  • Disclaimer di responsabilità
  1. Utilizzare i Servizi a proprio rischio. Non facciamo alcuna dichiarazione in merito alla qualità, sicurezza, moralità o legalità di qualsiasi campagna, ricompensa, royalty o contributo o la verità o l’accuratezza dei contenuti degli utenti pubblicati sui Servizi. Non garantiamo l’adempimento o l’esecuzione di alcun Ricompensa, o che i Contributi saranno utilizzati come descritto nella Campagna. Non controlliamo o sosteniamo il Contenuto dell’utente pubblicato sul Sito o in qualsiasi Servizio e, come tale, non garantiamo in alcun modo l’affidabilità, la validità, l’accuratezza o la veridicità di tale Contenuto dell’utente. Vimove non è responsabile per eventuali danni o perdite relative al tuo utilizzo dei Servizi. Non siamo coinvolti in controversie tra gli utenti o tra gli utenti e le terze parti relative all’utilizzo dei servizi.
  2. Ci liberi da tutti i reclami. Quando si utilizza Vimove o i suoi Servizi, si esonera Vimove da reclami, danni e richieste di qualsiasi tipo – noti o sconosciuti, sospetti o non sospettati, divulgati o non divulgati – derivanti da o in qualsiasi modo correlati a tali controversie e ai Servizi. Tutto il Contenuto a cui accedi o usi attraverso i Servizi è interamente a tuo rischio e tu sei l’unico responsabile per qualsiasi danno o perdita risultante nei confronti di qualsiasi parte.
  1. TU RICONOSCI E ACCETTI CHE, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, L’INTERO RISCHIO DERIVANTE DAL TUO ACCESSO E DALL’UTILIZZO DEI SERVIZI E DEI CONTENUTI CARICATI DAGLI UTENTI E DI QUALSIASI CONTATTO CHE HAI CON ALTRI UTENTI O TERZE PARTI, PERSONALI O ONLINE, RIMANE CON TE ED E’ DI TUA COMPETENZA. NÉ VIMOVE NÉ QUALSIASI ALTRA PARTE COINVOLTA NELLA CREAZIONE, PRODUZIONE O CONSEGNA DEI SERVIZI SARANNO RESPONSABILI (A BASE DI GARANZIA, CONTRATTO, (INCLUSA NEGLIGENZA), RESPONSABILITÀ DI PRODOTTO O QUALSIASI ALTRA TEORIA LEGALE, E QUALORA VIMOVE SIA STATO INFORMATO DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI, ANCHE SE UN LIMITATO RIMEDIO PREVISTO ED ESPOSTO QUI NEL PRESENTE DOCUMENTO, SI SCOPRA AVERE FALLITO IL SUO SCOPO ESSENZIALE) PER: A) QUALSIASI DANNO ACCIDENTALE, SPECIALE, ESEMPLARE O CONSEQUENZIALE, COMPRESI I PROFITTI PERDUTI, PERDITA DI DATI O PERDITA DI BENESSERE ; (B) INTERRUZIONE DEL SERVIZIO, DANNO DEL COMPUTER O CRASH DEL SISTEMA. (C) IL COSTO DEI PRODOTTI O SERVIZI SOSTITUTIVI; (D) QUALSIASI DANNO PER DANNI PERSONALI O CORPORALI O PERDITA EMOTIVA DERIVANTE DA O IN CONNESSIONE CON QUESTI TERMINI; (E) L’USO O L’INCAPACITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI; (F) QUALSIASI COMUNICAZIONE O ALTRE INTERAZIONI CON ALTRI UTENTI O ALTRE PERSONE CON CUI COMUNICHI O INTERAGIRAI IN SEGUITO ALL’UTILIZZO DEI SERVIZI; O (G) LE VOSTRE CAMPAGNE O CONTRIBUTI.
  2. IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ TOTALE E COMPLESSIVA DI VIMOVE E LE SUE AFFILIATE E CONTROLLATE E I RISPETTIVI FUNZIONARI, AMMINISTRATORI, DIPENDENTI E AGENTI, DERIVANTI DA O RELATIVI AI TERMINI, AI SERVIZI, AL CONTENUTO DEGLI UTENTI O DALL’USO O DALL’IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI POTRA’ SUPERARE IL TOTALE IMPORTO DELLE SPESE EFFETTIVAMENTE PAGATE PER VIMOVE DA PARTE DELL’UTENTE, O CENTO EURO, SE NON SONO STATI EFFETTUATI PAGAMENTI TALI, COME APPLICABILE.
  3. LA LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ DI CUI SOPRA DESCRITTA SI APPLICA COMPLETAMENTE AI RESIDENTI DI NEW JERSEY.
  1. Il contratto tra il Creator e Vimove è firmato online ed è soggetto alla giurisdizione italiana.

Questo contratto è soggetto alla giurisdizione italiana. Le Parti concordano che qualsiasi controversia relativa all’interpretazione o all’esecuzione del presente contratto e di tutti i servizi ad essa associati sarà sottoposta esclusivamente ad un collegio arbitrale composto da tre membri, che giudicheranno secondo la legge in modo rituale. Ciascuna Parte può nominare un arbitro, mentre il terzo, in qualità di Presidente del Collegio, sarà nominato dai due arbitri.
In assenza della nomina di un arbitro della parte entro 20 giorni dall’inizio della procedura o in assenza di un accordo sulla nomina del Presidente del Consiglio, le nomine saranno effettuate dal Presidente del Tribunale di Roma al richiesta della parte più diligente. Il Collegio arbitrale deciderà con un premio di essere depositato entro sessanta giorni dall’istituzione del Collegio.

  • Disclaimer
  1. Vimove non offre consulenza o analisi di investimento, né approva né raccomanda investimenti in alcuna società o l’idoneità di un investimento per un particolare investitore. Vimove non è registrato come broker-dealer o consulente finanziario o di investimento e non fornisce servizi che richiedono tale registrazione. Vimove non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito alla adeguatezza, accuratezza o completezza delle informazioni trovate in qualsiasi punto del suo sito web. Tutte le opinioni o le previsioni qui espresse sono pareri di Vimove e non sono intese come consulenza di investimento e sono soggette a modifiche senza preavviso. Le informazioni su uno qualsiasi dei siti Web di Vimove associati a un emittente che offre titoli (le “Vimove Equity Pages”) non sono una sollecitazione di un’offerta di acquisto o un’offerta di vendita di titoli.
  2. Si prega di notare che Vimove riceve commissioni da società pubblicate sul nostro sito Web all’indirizzo https://vimove.io e https://beta.vimove.io. Vimove riceve una tariffa forfettaria standard come compenso per pubblicità e marketing e tale compenso non si basa sul successo o sulla dimensione dell’offerta di ciascuna società sulle Pagine di offerta azionaria. Il compenso è dovuto a Vimove sia che il progetto abbia successo o meno.
  3. Vimove può scegliere di compensare fonti esterne per aiutare a commercializzare le attività di Vimove e per ricevere presentazioni di possibili emittenti. La compensazione a tali parti non si baserà sul successo o sulle dimensioni di qualsiasi transazione. Le commissioni non sono basate direttamente o indirettamente, sull’acquisto o sulla vendita di un titolo offerto su o attraverso una delle Vimove Equity Pages. 
    La pubblicazione di informazioni su una qualsiasi delle Vimove Equity Pages relative a qualsiasi azienda non deve essere interpretata come un’approvazione o raccomandazione di tale società per qualsiasi scopo. Le informazioni poste su una qualsiasi delle Vimove Equity Pages non tengono conto degli obiettivi di investimento, della situazione finanziaria o delle esigenze di un particolare investitore, e ciascun investitore deve considerare se un’opportunità di investimento sia appropriata in considerazione degli obiettivi di investimento e delle circostanze finanziarie attuali. Qualsiasi persona che consideri qualsiasi investimento è incoraggiata a consultare preventivamente il proprio investitore o consulente finanziario, consulente fiscale e / o avvocato.
    Tutti gli investimenti comportano rischi. Le società sulle Vimove Equity Pages sono generalmente società di piccole dimensioni o in fase iniziale e sono soggette a rischi inerenti all’investimento in società di piccole o prime fasi, nonché ad altri rischi specifici per la propria attività e attività. Inoltre, i titoli di queste società possono essere altamente illiquidi, richiedendo che siano detenuti per un periodo di tempo indefinito o abbiano un mercato limitato per la rivendita. Pertanto, nessuno dovrebbe investire in alcuna di queste società a meno che non abbia alcun bisogno di guadagnare liquidità dal proprio investimento e qualora possa sostenere una perdita totale del proprio investimento. Dovresti investire solo una somma di denaro che puoi permetterti di perdere senza cambiare il tuo stile di vita.
  1. È necessario esaminare attentamente i materiali di offerta completi per qualsiasi opportunità di investimento, in particolare tutti i fattori di rischio, prima di investire in qualsiasi offerta e acquisire familiarità con i requisiti dell’investitore, i limiti di investimento e la capacità di rivendere l’investimento.
    Accedendo a qualsiasi parte del nostro sito Web, incluse le Vimove Equity Pages, l’utente accetta di essere vincolato dalle Condizioni d’uso e dall’Informativa sulla privacy. Copyright © 2018 Visualazer Srl. Tutti i diritti riservati.
  • Rinuncia e rilascio (per i residenti CA)


Per gli utenti in una giurisdizione che richiede una dichiarazione specifica in merito alla rinuncia e al rilascio, si applica quanto segue. Ad esempio, i residenti californiani devono, come condizione del presente Accordo, rinunciare all’applicabilità della Sezione 1542 del Codice Civile della California per affermazioni sconosciute che recita: “UN RILASCIO GENERALE NON SI ESTENDE ALLE RICHIESTE CHE IL CREDITORE NON CONOSCE O SOSPETTO DI ESISTERE NELLA SUA O IL SUO FAVORE AL MOMENTO DELL’ESECUZIONE DEL RILASCIO, CHE SE LO CONOSCERÀ O LEI DEVE AVERE MATERIALMENTE INFLITTO IL SUO TRIBUTO CON IL DEBITORE. ” Rinuncia a questa sezione del Codice Civile della California ea qualsiasi disposizione analoga di legge, regolamento o codice che abbia lo stesso effetto o intento della versione precedente.

  • Le controversie legali non soggette ad arbitrato saranno trattate a Roma, IT e soggette alla legge italiana.

Visualazer srl ha sede a Catania, Italia, pertanto per qualsiasi azione non soggetta ad arbitrato, l’utente e Visualazer Srl accettano di sottoporsi alla giurisdizione personale di un tribunale statale con sede a Roma, in Italia o presso la Corte Europea. I Termini e il rapporto tra te e Visualazer Srl saranno regolati a tutti gli effetti dalle leggi dello stato italiano, senza riguardo alle sue disposizioni in materia di conflitto di leggi.

  • Risoluzione delle controversie, arbitrato e rinuncia ad azioni di classe
    LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTA SEZIONE. INFLUISCE SUOI TUOI DIRITTI LEGALI, COMPRESO IL TUO DIRITTO DI PRESENTARE UN PROCEDIMENTO PENALE IN CORTE.

  1. Ti invitiamo a contattarci se hai un problema, poiché la maggior parte dei problemi può essere risolta senza il coinvolgimento di un tribunale o di un giudice. Se le trattative non risolvono eventuali controversie relative al tuo utilizzo di Vimove o dei presenti Termini, tu e noi accettiamo di sottoporre la controversia all’arbitrato. Le uniche eccezioni all’arbitrato sono (1) per le rivendicazioni di proprietà intellettuale relative a uso improprio, violazione o appropriazione indebita di proprietà intellettuale; (2) per i reclami che rientrano nella giurisdizione del tribunale per le controversie di modesta entità; e (3) in cui l’utente ha rinunciato all’arbitrato in conformità ai presenti Termini.
  1. Questo arbitrato deve essere gestito da JAMS in base alle regole e alle procedure arbitrali semplificate di JAMS. ( La sentenza sul lodo arbitrale può essere inserita in qualsiasi tribunale competente. Gli arbitrati possono avere luogo solo su base individuale. Non sono consentiti arbitrati di classe o altri raggruppamenti di parti. Accettando queste condizioni si rinuncia al diritto di essere giudicati da una giuria o di partecipare a un’azione collettiva o a un procedimento rappresentativo; stiamo anche rinunciando a questi diritti.

Se questo divieto di arbitrati di classe o di altri raggruppamenti di parti è ritenuto inapplicabile, l’intera “Risoluzione delle controversie, l’arbitrato e la rinuncia ad azioni di classe” sarà considerata nulla e separata dai Termini. Seguiamo la Politica JAMS in materia di arbitrati dei consumatori, in conformità con le Clausole Pre-Dispute, gli Standard minimi di equità procedurale per tutti gli arbitrati fatti in questi termini. Tra le altre cose, ciò significa che se si avvia un arbitrato contro di noi, ti verrà richiesto di pagare una tassa di deposito di $ 250, e Visualazer Srl pagherà le altre, comprese le commissioni arbitrali. Sei responsabile per le spese dei tuoi avvocati a meno che le regole di arbitrato e / o la legge applicabile non dispongano diversamente. Significa anche che l’arbitrato si svolgerà nella contea in cui vivi o in qualsiasi altro luogo su cui siamo d’accordo. Se non vivi in ​​Italia, tuttavia, accetti di avviare un arbitrato a Roma, in Italia. Se una parte di questi termini non segue quello standard, quella parte viene troncata da questi termini.

  1. Per depositare un arbitrato, devi: (a) presentare una richiesta di arbitrato e $ 250 di spese di deposito a JAMS; e (b) inviare una copia della Domanda di Arbitrato a Visualazer Srl in Via Francesco Battiato 16/18, Catania, Italia, 95126.
    Puoi scegliere di rinunciare alle clausole di arbitrato e rinuncia ad azioni di classe sopra indicate inviando una email (dal tuo indirizzo email registrato su Indiegogo) facendoci sapere che stai optando contattandoci a support@vimove.io con la riga dell’oggetto , “ARBITRATO E RINUNCIA ALLA RACCOLTA DI ATTIVITÀ DI CLASSE” entro trenta (30) giorni dal primo utilizzo del Sito o dalla Data di validità dei primi Termini di utilizzo contenenti una clausola di esonero dell’arbitrato e dell’azione di classe, a seconda di quale data è successiva. Altrimenti, accetti di arbitrare. Se decidi di rinunciare alle disposizioni sull’arbitrato e sulla rinuncia all’azione collettiva stabilite sopra, non saremo soggetti a tali controversie in relazione a eventuali controversie con te.
  1. Vimove fornirà un preavviso di trenta (30) giorni su eventuali modifiche a questa sezione aggiornando i presenti Termini, inviandovi un messaggio o informandovi in ​​caso di accesso al vostro account. Gli emendamenti entreranno in vigore trenta (30) giorni dopo che saranno pubblicati sul Sito o inviati a voi. Le modifiche a questa sezione si applicheranno altrimenti in modo prospettico solo a richieste successive al trentesimo (30) giorno. Se un tribunale o un arbitro decide che questo paragrafo non è applicabile o valido, questa sottosezione deve essere separata dalla sezione intitolata “Risoluzione delle controversie, arbitrato e rinuncia di azione di classe” e il tribunale o l’arbitro applicano la prima rinuncia all’azione di classe e arbitrale sezione esistente dopo aver iniziato a utilizzare i Servizi.
  1. Questa sezione “Risoluzione delle controversie, arbitrato e rinuncia ad azioni di classe” sopravvivrà a qualsiasi cessazione del proprio account, dei presenti Termini o dei Servizi.
  • definizioni
  1. “Proprietari della campagna” e “Creatori” sono gli Utenti che raccolgono fondi attraverso il Sito e i Servizi;
  2. “Campagne” sono campagne di raccolta fondi dei proprietari di campagne attraverso i Servizi;
  3. “Contenuto” si riferisce a tutto il software, tecnologia, design, materiali, informazioni, comunicazioni, testo, grafica, collegamenti, arte elettronica, animazioni, illustrazioni, grafica, clip audio, video clip, foto, immagini, recensioni, idee e altri dati materiali o contenuti protetti da copyright, inclusa la selezione e le disposizioni degli stessi offerti tramite i Servizi;
  4. “Contributori” e “Co-produttori” si riferiscono a quegli utenti che contribuiscono ai fondi per le campagne;
  5. “Contributi” si riferisce ai fondi donati alle campagne dai contributori;
  6. “DMCA” si riferisce al Digital Millennium Copyright Act del 1998, inclusi eventuali emendamenti;
  7. “Vimove”, “Visualazer Srl”, “noi”, “nostro” o “noi” si riferisce a Visualazer Srl, una società italiana a responsabilità limitata, insieme ai suoi genitori, sussidiarie, affiliate, agenti, rappresentanti, consulenti, dipendenti, funzionari, e direttori;
  8. “Contenuto Vimove” si riferisce al Contenuto fornito da Vimove agli Utenti in connessione con i Servizi, inclusi, a titolo esemplificativo, il software, i prodotti e il sito;
  9. “Violazione” si riferisce all’uso non autorizzato o non consentito del materiale protetto da copyright o di altri diritti di proprietà intellettuale;
  10. “Marchi” si riferisce a marchi, marchi di servizio e loghi utilizzati e visualizzati in tutti i Servizi o in qualsiasi o in qualsiasi Contenuto Indiegogo;
  11. “Royalty” una somma pagata ad un titolare di brevetto per l’uso di un brevetto o ad un autore o compositore per una percentuale di diritto d’autore su ogni tipo di monetizzazione che un contenuto artistico, video, foto, libri, canzoni e qualsivoglia opera, possa generare.
  12. “Perks” si riferisce a regali, royalties o premi sotto forma di oggetti tangibili o servizi immateriali offerti dai proprietari della campagna ai contributori;
  13. “Ricompensa” si riferisce ai regali, premi o royalty offerti dai proprietari della campagna ai contributori
  14. “PII” si riferisce a informazioni di identificazione personale, in quanto tale termine è definito in base a tutte le leggi applicabili;
  15. “Informativa sulla privacy” si riferisce all’Informativa sulla privacy di Vimove, disponibile all’indirizzo www.vimove.io/privacy-policy incorporata nel presente documento come riferimento;
  16. “Servizi” si riferisce al Sito, applicazioni mobili o applicazioni connesse, altre offerte e servizi forniti sul Sito;
  17. “Sito” si riferisce ai siti Web di Vimove;
  18. “Termini” o “Condizioni d’uso” si riferisce alle Condizioni d’uso, alla Politica sulla privacy di Vimove, a tutte le leggi applicabili e a tutte le condizioni o politiche citate qui;
  19. “Utente”, “tu” o “tuo” si riferisce a proprietari di campagne, contributori o qualsiasi altro visitatore del sito o degli utenti dei servizi, individualmente o collettivamente;
  20. “Contenuto dell’utente” si riferisce al contenuto caricato, inviato o inviato ai Servizi da un utente, incluso il contenuto dell’utente in una campagna.

  • Accordo completo tra te e noi
    I presenti Termini costituiscono l’intero accordo tra l’Utente e Vimove in relazione ai Servizi. Sostituiscono tutte le altre comunicazioni e proposte (sia orali, scritte o elettroniche) tra te e Vimove in relazione ai servizi e governano la nostra relazione. Se una qualsiasi disposizione tra quelle sopra riportate è reputata invalida, l’invalidità di tale disposizione non si applicherà alle restanti disposizioni del presente Accordo, che rimarranno in vigore a tutti gli effetti. Il fallimento da parte di Vimove di far valere qualsiasi diritto o disposizione ai sensi del presente Accordo non costituisce una rinuncia a tale diritto o disposizione.

Varie
Possiamo modificare o interrompere i Servizi in qualsiasi momento, a nostra esclusiva discrezione. Accetti che, salvo quanto espressamente previsto in questi Termini, non ci saranno terze parti a beneficiare di questi Termini. Nessuna rinuncia a una clausola delle presenti Condizioni sarà considerata una rinuncia ulteriore o continuativa a tale termine o qualsiasi altro termine, e il mancato rispetto da parte di Vimove di qualsiasi diritto o disposizione ai sensi dei presenti Termini non costituirà una rinuncia a tale diritto o disposizione. L’utente accetta che, indipendentemente da qualsivoglia legge o legge contraria, qualsiasi reclamo derivante da o correlato ai Servizi, sia esso portato in arbitrato o davanti a un tribunale, deve iniziare entro un (1) anno dal conseguimento della causa legale. Altrimenti, tale causa di azione è permanentemente bloccata.